Old Trafford posti in piedi
Old Trafford, stadio del Manchester United (Foto Anthony Bibard / Panoramic / Insidefoto)

I tifosi del Manchester United sono tra i primi tifosi di calcio ad essere legalmente autorizzati a stare in piedi mentre guardano una partita di Premier League. Il primo test per la cosiddetta “safe standing” è stato messo in atto per la gara tra i Red Devils e il Wolverhampton all’Old Trafford. Verso la fine del 2021, il club insieme a Chelsea, Manchester City, Tottenham Hotspur e Cardiff City, è stato autorizzato come uno dei primi della massima serie da quasi 30 anni a consentire ai tifosi di seguire il match in piedi.

Per la sfida con i Wolves sono stati previsti 1.519 posti in piedi per i tifosi locali, oltre a 571 per i tifosi in trasferta. I tifosi di Chelsea e Liverpool hanno potuto sperimentare invece i nuovi posti durante la partita di Premier League di domenica. L’introduzione dei cosiddetti “rail seating”, che consentono ai fan di seguire la gara in piedi senza rischi per la sicurezza, mostra il rapporto di lavoro positivo tra il club e il suo Forum dei tifosi, insieme al Manchester United Supporters’ Trust (MUST).

«Siamo lieti che l’Old Trafford sarà tra i primi stadi in Inghilterra in cui verrà testata la sicurezza a partire da gennaio. Ciò fa seguito alla corretta installazione dei “rail seating” nel quadrante nord-est e ora seguiremo le linee guida SGSA che impongono alcuni posti per i tifosi in trasferta», le parole del direttore operativo Collette Roche.

«Anche se la maggior parte dello stadio rimarrà seduta, crediamo fermamente che una posizione sicura possa creare scelta e aumentare la sicurezza per i tifosi in alcune aree e continueremo a esaminare la possibilità di installazioni in altre parti appropriate dello stadio», ha concluso.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI