Nvp accordi Serie A
Una telecamera sul campo (Foto: Insidefoto.com)

Nvp consolida la propria leadership in ambito calcistico. Lo scrive MF-Milano Finanza, spiegando che la società attiva nella realizzazione end-to-end di contenuti per network televisivi e servizi broadcasting, ha comunicato di aver chiuso accordi pluriennali per un importo complessivo di circa 11,5 milioni di euro, di cui circa 6,3 milioni per la stagione 2021/22.

Nvp segue per il campionato di Serie A iniziato lo scorso agosto 6 campi come host broadcaster, a cui si aggiungono le personalizzazioni per i detentori dei diritti tv su diversi campi. Inoltre, segue le squadre di Juventus e Atalanta per conto di Sky sulla Champions League.

«Siamo molto soddisfatti dei risultati commerciali raggiunti, che ci permettono di consolidare la nostra leadership nel calcio divenendo punto di riferimento nel mercato italiano ed europeo per le produzioni in Uhd Hdr. Per la prima volta l’intero campionato di Serie A è prodotto interamente in 4K», ha dichiarato Massimo Pintabona, amministratore delegato di Nvp.

Gli analisti di Bestinver Securities hanno sottolineato che i nuovi contratti dovrebbero «consentire all’azienda di acquisire maggior visibilità nel mercato sportivo italiano e, di conseguenza, di siglare nuove partnership in altri sport oltre al calcio».

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi