Samp, assemblea per il nuovo CdA verso slittamento a domani

Le cose sul campo sorridono alla Sampdoria, ma la situazione societaria rimane delicata e in divenire. Come riporta il Secolo XIX, l’assemblea ordinaria degli azionisti prevista per stamattina alle 9.30,…

Serie A, Spezia-Sampdoria in streaming: dove vedere la gara in diretta

Le cose sul campo sorridono alla Sampdoria, ma la situazione societaria rimane delicata e in divenire. Come riporta il Secolo XIX, l’assemblea ordinaria degli azionisti prevista per stamattina alle 9.30, nella sede dello studio di Gianluca Vidal (attuale trustee del club), potrebbe slittare alle 9.30 di domani, in seconda convocazione.

L’assemblea, oltre che ad essere di garanzia in vista della cessione, deve esaminare le candidature per il prossimo presidente blucerchiato, dopo che l’arresto dell’ex patron Massimo Ferrero ha portato alle dimissioni di quest’ultimo. Tuttavia, nella tarda serata di ieri non erano ancora stati raggiunti gli accordi necessari, portando così allo slittamento della riunione.

A meno di ripensamenti individuali, Vidal proporrà per il cda la conferma dei membri uscenti e cioè l’ala genovese e sampdoriana composta da Profiti e Castanini e Fiorentino, attuale ad di Banca Progetto, più almeno una integrazione. Rimane anche da definire il nuovo amministratore di SportSpettacolo, controllante della Sampdoria, per cui vi è un ballottaggio tra un professionista già in società e un esterno.