(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Prosegue su tutti i fronti la battaglia sul nuovo San Siro. Come riporta il Corriere della Sera, il comitato Sì Meazza contro l’abbattimento del vecchio impianto ha dato mandato a un pool di avvocati di presentare un ricorso al Tar sulla delibera della giunta che dichiarava d’interesse pubblico la realizzazione del nuovo stadio. In contemporanea, è stato presentato un esposto alla Corte dei conti per danno erariale.

«Tra fine dicembre e inzio gennaio tutto sarà formalizzato e depositato», dice Luigi Corbani, uno dei portavoce del comitato che ha già raccolto 1.250 adesioni di nomi della società civile.

Si avvicina nel frattempo la data della presentazione del referendum contro la demolizione di San Siro. «L’assemblea è aperta a singole persone, associazioni, comitati, forze politiche che intendono contrastare il progetto di abbattimento della Scala del calcio e la speculazione edilizia che conseguirà fatta passare per rigenerazione del quartiere San Siro» spiega il comitato.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi