Un momento della sfida tra RB Leipzig e Bayer 04 Leverkusen (Photo by Frederic Scheidemann/Getty Images)

La Germania deciderà giovedì se tutte le partite di Bundesliga dovrebbero essere giocate senza tifosi, mentre il paese lotta per contenere la quarta ondata della pandemia di coronavirus, ha detto martedì il premier dello stato orientale della Sassonia.

Martedì i leader dei 16 stati federali tedeschi hanno avuto colloqui con il cancelliere uscente Angela Merkel e il cancelliere entrante Olaf Scholz per discutere quali misure adottare per contenere la crisi. Si incontreranno di nuovo giovedì per prendere decisioni, ha detto Michael Kretschmer.

“Poi si deciderà se le partite della Bundesliga si giocheranno senza tifosi”, ha detto Kretschmer. In precedenza, il premier dello stato meridionale della Baviera aveva chiesto che le partite si svolgessero senza tifosi.

I club tedeschi hanno giocato in stadi vuoti l’anno scorso, quando le partite sono riprese dopo un arresto a causa della pandemia.
La Baviera, una delle regioni tedesche più colpite dalla nuova ondata di coronavirus, la scorsa settimana ha introdotto una regola secondo cui gli stadi di calcio, inclusa la casa del Bayern Monaco, possono consentire solo il 25% di capacità alle partite.

Gli stadi potevano ammettere solo persone vaccinate o guarite dal COVID-19 e solo se potevano mostrare un test negativo.
La Germania ha riportato 45.753 nuove infezioni martedì mentre sono stati registrati altri 388 decessi, il dato giornaliero più alto dall’inizio di marzo che ha portato il bilancio complessivo delle vittime a 101.344.

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni