Gubitosi buonuscita TIM
Luigi Gubitosi (Foto: Valerio Pennicino/Getty Images for Lega Serie A)

Luigi Gubitosi ha rimesso le sue deleghe da amministratore delegato di TIM al CdA della telco. Lo riporta l’Ansa.

Ha così preso forma lo scenario ipotizzato, mentre è ancora in corso il CdA, con un interim del presidente Salvatore Rossi, a cui andrebbero le deleghe da amministratore delegato e l’incarico di direttore generale passerebbe a Pietro Labriola. Gubitosi rimane in CdA come consigliere.

“Bene l’abbandono delle deleghe da parte di Gubitosi, impensabile che andasse avanti nonostante risultati negativi e previsioni non mantenute. Ora avanti nel nome della tutela dell’interesse nazionale: nessuna svendita di pezzi di azienda, tutela della rete pubblica, salvaguardia di investimenti e occupazione, no al cedimento a interessi finanziari stranieri. Mercoledì incontrerò tutte le sigle sindacali. Intanto Consob vigili sull’andamento del titolo, su acquisti, vendite e speculazioni”. Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini.

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni