Onana stipendio Inter
(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Andrè Onana torna in campo. Il portiere camerunese infatti partirà da titolare nella sfida che vede opposto il suo Ajax al Besiktas in Champions League.

Onana, che dovrebbe essere il prossimo portiere dell’Inter a partire dalla stagione 22/23 (arrivando a parametro zero, visto che il suo contratto col club olandese scadrà il prossimo 30 giugno), ha infatti concluso la sua squalifica per doping nelle scorse settimane.

Onana era stato squalificato il 5 febbraio 2021 per 12 mesi, dopo un controllo antidoping, effettuato il 30 ottobre 2020, in cui era risultato positivo al furosemide, medicinale prescritto alla moglie. Il 10 giugno la squalifica è stata poi ridotta a nove mesi.

Il 7 novembre scorso, così, Onana è tornato ad essere tra i convocati dell’Ajax, sedendosi in panchina nella sfida contro i Go Ahead Eagles in campionato così come nella successiva gara contro il RKC Waalwijk. Oggi, tuttavia, il tecnico dell’Ajax Ten Hag ha deciso di rilanciarlo da titolare nella sfida di Champions League contro il Besiktas, tornando in campo per la prima volta dal 31 gennaio 2021, quando i lancieri avevano giocato contro l’AZ Alkmaar in campionato.

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni