(Credit: Pascal Rondeau /Allsport)

«Accolgo con favore la riapertura del caso Pantani da parte della Procura di Rimini a seguito dell’informativa inviata dalla Bicamerale Antimafia». Lo dice in una nota Nicola Morra Presidente della Commissione Parlamentare antimafia.

«L’importante ed oneroso lavoro di audizioni svolto fino ad oggi dalla Commissione, anche attraverso il IV Comitato coordinato dal Sen. Giovanni Endrizzi, aveva come obiettivo di approfondire i tanti elementi che ancora dopo vent’anni rimanevano opachi, soprattutto in relazione all’ipotesi di omicidio» prosegue Morra.

«Con la riapertura del fascicolo da parte della Procura della Repubblica di Rimini a seguito dell’invio dell’informativa inviata dalla Commissione dopo l’audizione di Fabio Miradossa, auspico che si possa giungere ad una conclusione dirimente, perché lo dobbiamo tanto alla famiglia di Pantani quanto alla memoria di un atleta fra i più celebrati dalla memoria popolare», conclude.

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni