Bruno Vespa Mediaset
Logo mediaset (foto Daniele Buffa/Image/Insidefoto)

Non solo “calciomercato”, con il passaggio di volti noti del giornalismo sportivo da un’emittente all’altra. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, anche Bruno Vespa potrebbe cambiare “maglia” e passare dalla Rai alla rivale Mediaset.

Secondo l’edizione odierna del quotidiano, Bruno Vespa sarebbe in trattativa per il passaggio dalla televisione pubblica a quella privata e la questione sarebbe in discussione ai massimi livelli.

Si tratta di presunte trattative segretissime che coinvolgerebbero Berlusconi stesso e pochissimi dirigenti, in Mediaset, sarebbero a conoscenza della questione. Da parte sua, la tv di Cologno ha fatto sapere che «contatti ci sono stati» senza però confermare o smentire nulla rispetto alla direzione intrapresa.

Lato Rai, del passaggio di Vespa a Mediaset non si sa nulla, anche se appare quantomeno particolare l’ipotesi considerando il recente rinnovo di contratto di Vespa. Un contratto che, a partire dal 2017, è cambiato non di poco: taglio di 300 mila euro, rinnovi di due anni invece che di quattro.

Bruno Vespa, da parte sua, si tiene lontano dalle polemiche e non commenta tagli in Rai in alcun modo. Sull’ipotesi del passaggio alla televisione privata non afferma nulla di concreto: «Finché mi trattano bene in Rai, resto». Mentre sul Biscione un fugace complimento: «A Mediaset sono molto gentili».

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni