dove vedere Manchester United-Arsenal Tv streaming
Ole Gunnar Solskjaer, allenatore del Manchester United (Photo by Leila Coker/phcimages.com) Foto PHC Images / Insidefoto)

Ora è ufficiale: il Manchester United ha esonerato Ole Gunnar Solskjaer dopo la sconfitta per 4-1 contro il Watford.

“Ole Gunnar Solskjaer ha lasciato il suo ruolo di allenatore. Ole sarà sempre una leggenda al Manchester United ed è con rammarico che abbiamo raggiunto questa difficile decisione. Sebbene le ultime settimane siano state deludenti, non dovrebbero oscurare tutto il lavoro che ha svolto negli ultimi tre anni per ricostruire le basi per il successo a lungo termine”, ha spiegato il club inglese in una nota.

Secondo quanto riportato dal Times, lo United pagherà circa 7,5 milioni di sterline in buonuscita per concludere il contratto triennale del tecnico norvegese.

“A Ole vanno i nostri più sinceri ringraziamenti per i suoi instancabili sforzi come Manager e i nostri migliori auguri per il futuro. Il suo posto nella storia del club sarà sempre al sicuro, non solo per la sua storia di giocatore, ma di grande uomo e allenatore che ci ha regalato tanti grandi momenti. Sarà per sempre il bentornato all’Old Trafford come parte della famiglia del Manchester United”.

Il club ha poi annunciato che “Michael Carrick ora assumerà la guida della squadra per le prossime partite, mentre il club cerca di nominare un manager ad interim fino alla fine della stagione”.

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni

PrecedenteBayern, niente stipendi ai non vaccinati in quarantena
SuccessivoTIM, da DAZN un terzo di abbonati rispetto al budget