Lavorare Museo Casa Milan
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

Il Milan sta cercando un candidato per gestire, in maniera efficace ed efficiente, il Museo di Casa Milan. Lo scrive la società rossonera nell’annuncio su LinkedIn, spiegano che «questo profilo si occuperà di organizzare attività legate all’accoglienza dei visitatori, di seguire con cura i contenuti editoriali e lo sviluppo dell’offerta e di coordinare il team del Museo».

«La posizione – si legge ancora – risulta particolarmente adatta ad un profilo intraprendente ed internazionale, capace di adattarsi e di relazionarsi in contesti differenziati. È richiesta una conoscenza ottima della lingua inglese e, preferibilmente, di una seconda lingua».

Queste le principali responsabilità:

  • Garantire l’offerta di un alto livello del servizio di accoglienza degli ospiti del Museo;
  • Mantenere alta l’attrazione del visitatore, anche attraverso la cura dei contenuti editoriali;
  • Valorizzare i contenuti editoriali presenti al Museo e svilupparne e proporne di nuovi;
  • Gestire e pianificare gli eventi, privati o pubblici, organizzati presso il Museo;
  • Arricchire le offerte commerciali del Museo, come ad esempio la gestione di pacchetti e di nuove collaborazioni;
  • Elaborare e gestire il budget, con il costante controllo sull’andamento economico della gestione;
  • Collaborare con più stakeholders interni al Club, quali ad esempio l’amministrazione e la sicurezza;
  • Coordinarsi con la Milan Media House e con il Brand per la cura del sito e dei contenuti online;
  • Relazionarsi con il CRM e garantire un ottimale rapporto con il pubblico;
  • Relazionarsi con stakeholders esterni, quali fornitori, partner e collezionisti;
  • Supportare le esigenze della biglietteria del Museo;
  • Coordinare i turni del team in funzione delle previsioni dei flussi di visitatori.

Questi invece i requisiti dei quali deve essere in possesso il candidato:

  • Almeno 2/3 anni di esperienza in contesti assimilabili;
  • Grande passione per il mondo del calcio, per l’AC Milan e per la sua storia;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese;
  • Conoscenza base di una seconda lingua;
  • Orientamento agli obiettivi;
  • Proattività e capacità di gestione di più progetti contemporaneamente;
  • Ottime capacità relazionali e di comunicazione con diversi interlocutori interni ed esterni;
  • Ottime capacità di pianificazione;
  • Predisposizione all’ascolto;
  • Buona conoscenza del pacchetto Office, in particolare di Excel.
  • Disponibilità a lavorare con orari flessibili anche durante il fine settimana.

Scopri TIMVISION Calcio e Sport: Serie A e Champions League in un unico abbonamento a 19,99 €/mese. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni