Dazn stop dispositivi contemporanea
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

DAZN si muove per aggiustare il proprio organigramma in Italia. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, la piattaforma di sport in streaming si è affidata a un head hunter, Boyden, per la ricerca di un direttore commerciale in Italia.

La figura, per la quale sarebbero già partite le prime esplorazioni, sarà collocata a diretto riporto di Veronica Diquattro, amministratore delegato di Italia e Spagna per DAZN. In Italia DAZN è diventato il player principale del calcio grazie all’acquisizione dei diritti di tutte le gare di Serie A.

Nessun commento alla notizia è arrivato da parte della società, ma secondo il quotidiano Veronica Diquattro (anche consigliere d’amministrazione del Gruppo 24), da una parte manterrà alcune responsabilità dirette sull’Italia e dall’altra avrebbe ottenuto una promozione a un ruolo europeo.

La manager, oltre ad avere la responsabilità di Spagna e Italia, si occuperà infatti anche del mercato Dach (Germani, Svizzera, Austria) in cui DAZN è presente dal 2016.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi