(Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Si profila un nuovo caso di razzismo nel calcio italiano. Il Marsiglia, che nella serata di ieri ha pareggiato contro la Lazio durante la trasferta romana di Europa League, ha reso noto che è pronta a denunciare la società biancoceleste nel caso in cui le indagini UEFA dovessero confermare le accuse di cori razzisti da parte del pubblico di casa contro i giocatori dell’OM.

«In seguito dell’accusa di razzismo nei confronti dei nostri giocatori, il club dichiara di condannare qualsiasi forma di discriminazione. L’OM si riserva il diritto di sporgere denuncia nell’ipotesi in cui l’UEFA confermerà queste gravi accuse» ha dichiarato la società francese in un tweet.

La Lazio rischia così di finire nell’occhio del ciclone per la terza volta nell’arco di una settimana. Durante la partita di sabato contro l’Inter, un tifoso era stato beccato dalle telecamere a insultare il nerazzurro Dumfries. Pochi giorni dopo, le polemiche hanno riguardato un video in cui il falconiere della società inneggiava al duce, e hanno portato alla sua sospensione.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi