Nedved Fair Play Finanziario
(Foto: Enrico Locci/Getty Images, via Onefootball)

«Avere lo stadio di proprietà è un grandissimo orgoglio, dover supportare la società in modo che mantenga questo status d’eccellenza». Parole di Pavel Nedved, intervenuto al salone del libro per la presentazione di “La casa della Juve” scritto da Guido Vaciago.

L’Allianz Stadium per il vice presidente della Juventus «rappresenta la casa. Non solo per noi, ma per tutti i nostri tifosi. Ed è importante che lo sentano proprio la squadra e i giocatori, devono far vedere ai tifosi la loro passione, qualcosa di speciale».

La Juventus ha anche «in testa un progetto per un nuovo stadio, purtroppo la pandemia ha fermato tante cose ma in futuro speriamo di farlo», ha aggiunto Nedved parlando di un impianto riservato ella squadre femminile e Under 23.

E sempre a proposito di stadio, con riferimento alla possibilità di riaprire al 75%, ha aggiunto: «Siamo contenti che il governo ci abbia dato una mano: il 75% della capienza è buono, ma l’auspicio è arrivare al 100%».

Tema razzismo, l’Allianz Stadium si è munito anche di un sistema video per la lotta a questo fenomeno e alla violenza: «Abbiamo un impianto di telecamere che ci permette di visionare ed eventualmente punire. Tutte le società dovrebbero farlo, è un investimento limitato rispetto a quanto si spende generalmente nel calcio. Dovrebbero farlo tutti».

Sulle difficoltà dell’ultima stagione e di quella in corso: «L’assestamento ci sta dopo aver cambiato allenatore. Serviva tempo, gli altri però corrono e noi non possiamo più fermarci. Durante tutti questi anni si è vinto tanto con una squadra molto esperta ma ora è giusto ricostruire qualcosa di importante. Stiamo investendo su giovani importanti, il futuro è della Juve anche se pensiamo pure al presente».

Non manca poi un attacco alla UEFA e al Fair Play finanziario: «Non sta funzionando e spero che l’UEFA se ne sia accorta. L’idea giusta del calcio è spendere ciò che ricavi, l’autofinanziamento. Non spendere di più è una linea che bisogna avere».

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI