Milan ricorso Boban
Zvonomir Boban (Photo Insidefoto)

Dopo la lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport da Zvonimir Boban ex dirigente del Milan – e attuale Chief of Football alla UEFA – il fondo Elliott, proprietario della società milanese, ha tenuto a precisare la situazione della battaglia legale tra lo stesso veicolo di investimento guidato da Paul Singer e l’ex dirigente.

Un portavoce del fondo statunitense ha infatti chiarito che contrariamente a quanto affermato in un suo virgolettato, parte dell’intervista rilasciata alla Gazzetta, «Boban ha una causa in corso con il Milan, non con Elliott».

Nell’intervista al quotidiano Boban aveva parlato infatti anche del suo addio al Milan: «Nella vita ci sono cose ben peggiori dell’interruzione di un rapporto professionale. Sono in causa con Elliott, col Milan non potrò mai essere in causa. E sono felice di vedere che i ragazzi che abbiamo scelto abbiano intrapreso un cammino importante. Non ancora a livelli da vero Milan, quello che avevamo in testa io e Paolo Maldini, ma è già una squadra che può competere».

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI