quanto guadagna dal pino
Il presidente della Lega di Serie A, Paolo Dal Pino (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

“Su Dazn siamo intransigenti: devono essere trasmesse le partite senza problematiche e basta. Devono adeguarsi”. Lo ha detto il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, intervenuto a margine della presentazione del Centro Var presso l’International Broadcast Centre della Lega Serie A a Lissone.

“In questo centro non ci saranno solo Var e produzione, giovedì faremo qui la prima assemblea. Con questa struttura si realizza primo sogno condiviso con De Siervo, trasformare la produzione delle partite in qualcosa di nostro, internalizzando. Se noi domani volessimo creare media company avremmo già tutte le strutture pronte per distribuire i nostri contenuti. Credo sia un grandissimo lavoro messo in piedi seguendo una visione di lungo periodo che ci mette più avanti rispetto alle altre leghe europee”, ha proseguito.

“Una Var Room così in Europa non ce l’ha nessuno e nessuno degli altri campionati ha un centro di produzione integrato come il nostro. Credo sia giusto celebrare questo primo tassello di un progetto che spero si trasformi di qualcosa di concreto e operativo per le nostre squadre che hanno bisogno di avere una visione di sistema forte”.

“Stadi al 100%? Me lo auspico. Il Cts ha dato il via per il 75%, ma per noi esiste solo il 100%. Se si tratta di un breve periodo ok, ma nel resto d’europa intorno a noi tutti hanno gli stadi al 100%. Non so per quanto tempo le nostre squadre debbano ancora soffrire la differenza di trattamento rispetto alle altre in europa, che poi incide sui pesantissimi numeri che stiamo vedendo come sistema a livello economico”.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI