Sabatini lascia Bologna
(Foto: Davide Casentini, via Onefootball)

«Free 2 Be Holdings Inc., la società controllante di Bologna Fc 1909 e CF Montreal, comunica che il contratto di consulenza con Walter Sabatini di comune accordo non sarà rinnovato».

Con questa nota ufficiale, il club felsineo ha annunciato che non proseguirà il rapporto di lavoro tra il Bologna, il Montreal e Walter Sabatini. Il dirigente classe 1955 era approdato alla corte di Joey Saputo nell’estate del 2019.

«Ringrazio Walter per il lavoro svolto in questi anni e per il prezioso contributo di idee che ha dato ai due Club anche nella fase iniziale del processo di condivisione di strategie e metodologie di lavoro», ha dichiarato il Presidente Joey Saputo.

«Ho conosciuto una persona di grande spessore umano, professionale e intellettuale: gli auguro le migliori fortune per il futuro», ha concluso.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI