Infinity rimborso Champions
(Foto: Jose Breton, via Onefootball)

«Caro cliente, nonostante la scrupolosa preparazione tecnica in atto da settimane per assicurare la miglior visione, in occasione della trasmissione delle prime partite di Champions League, le strutture di Infinity+ hanno registrato comportamenti informatici anomali che hanno generato ad alcuni utenti difficoltà di accesso inaccettabili».

Così Infinity+, la piattaforma che detiene i diritti per 121 partite della UEFA Champions League a stagione fino al 2024, ha comunicato il rimborso dopo i disagi nella trasmissione delle gare della prima giornata della massima competizione europea per club.

Infinity rimborso Champions – Come viene attivato il rimborso

«Come annunciato immediatamente a valle del problema, omaggeremo tutti i nostri clienti che potrebbero aver sofferto di tali disagi con 15 giorni gratuiti di Infinity+», si legge nella nota pubblicata dalla OTT di Mediaset.

«Al termine dell’attuale periodo di sottoscrizione, attiveremo sul tuo account un prodotto che ti garantirà la fruizione di 15 giorni di Infinity+ a costo 0. Potrai verificarlo direttamente nella tua AREA UTENTE nella sezione I TUOI PIANI, al termine della sottoscrizione già attiva. Scaduti i 15 giorni, ti verrà automaticamente ripristinato il piano attuale».

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI