Il Genoa in divisa da trasferta (copyright: Alessio Marini/via Onefootball)

Mancava solo l’ufficialità, ora è arrivata: 777 Partners è il nuovo proprietario del Genoa Cricket and Football Club. A comunicarlo è la società stessa sul proprio sito ufficiale. Il Genoa diventa così il 46esimo club europeo di proprietà americana, il nono in Italia. Enrico Preziosi lascia la guida del club dopo 18 anni.

Il nuovo gruppo proprietario che acquisterà il 99,9% del capitale sociale del Genoa verserà nuovo capitale nel club e si assumerà alcune passività correlate. Il precedente proprietario, Enrico Preziosi, rimarrà nel consiglio di amministrazione, mentre il CEO Alessandro Zarbano continuerà a gestire le operazioni quotidiane del club.

“Siamo profondamente onorati di diventare parte di un club con una storia, un patrimonio e una tradizione così grande come il Genoa”, ha detto Josh Wander, fondatore e Managing Partner di 777 Partners. “Comprendiamo e rispettiamo la responsabilità che stiamo ereditando, vogliamo custodire e proteggere l’orgogliosa eredità dei Rossoblù puntando ai migliori piazzamenti possibili in Serie A”.

“È arrivato il momento di passare la mano. Avevo sempre detto che avrei lasciato il Genoa solo a una nuova proprietà forte e affidabile e lo lascio nelle mani di 777 Partners. A loro, che ora guideranno il club più antico d’Italia, auguro il meglio. Io resterò sempre tifoso rossoblù”, queste le dichiarazioni di Enrico Preziosi, proprietario uscente del Genoa C.F.C.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi