Tiki Taka nuova edizione
(Foto: Imago Images, via Onefootball)

Con la ripartenza della Serie A torna anche Tiki Taka. Il programma sarà condotto anche in questa stagione da Piero Chiambretti, che ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport per parlare di quello che sarà nella stagione 2021/22.

«Se non ci mandano via prima… andiamo avanti fino alla fine del campionato, siamo come gli allenatori», ha scherzato il conduttore, che da stasera riparte su Italia 1 con il programma sportivo a partire dalle ore 23.50.

Il programma riprende sulla falsariga dell’edizione dello scorso anno. Chiambretti è stato riconfermato perché nella seconda parte di stagione ha ingranato e il programma ha funzionato. Per questo Massimo Mauro, Ciccio Graziani, Pasquale Bruno e l’irriverente Giuseppe Cruciani saranno ancora lì.

«Di come è andata Napoli-Juve si parla da sabato alle 20, noi arriviamo il lunedì notte. Per ultimi. Bisogna pensare più come magazine. Naturalmente sempre con il supporto dell’ottima redazione sportiva. E parto dal fatto che il calcio è anche evasione», ha raccontato Chiambretti.

«Un occhio sul posticipo del lunedì lo butteremo. Come sui gol di Cristiano Ronaldo. Ma preferisco capire e raccontare come è stata la prima settimana a Manchester di questo campione che per tre anni è stato alla Juventus. Vogliamo andare a prendere i dettagli», ha aggiunto.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi