Jacobs e Tamberi festeggiano le vittorie di Tokyo 2020 (copyright: Wang Lili/via Onefootball)

Marcell Jacobs e Marco Tamberi, atleti d’oro in tutti i sensi. Come riporta il Corriere della Sera, è in corso una vera e propria guerra tra Nike e Puma per aggiudicarsi l’accostamento ai due campioni olimpici azzurri, ritenuti dagli esperti di marketing due perfetti «veicolatori del marchio».

A rendere così appetibili Jacobs e Tamberi, oltre ai successi, è il loro profilo. Oltre ad essere ori olimpici sono “belli, anticonformisti, muscolosi, dalle facce pulite”, oltre che ad essere seguitissimi sui social. Inoltre, presentano un alternativa e una novità rispetto ad altre nazioni che hanno da sempre dominato le due specialità.

Il problema riguarda sia gli sponsor di squadra che gli sponsor personali. Al momento, il saltatore marchigiano è sotto contratto con Puma, che sponsorizza anche il gruppo sportivo delle Fiamme Oro (Polizia). Gruppo di cui fa parte anche Jacobs, che dovrà quindi mostrare il marchio tedesco in tutte le gare sul suolo italiano, assicurando a Puma un accostamento diretto con entrambi i campioni. Tutto questo è durissimo colpo per Nike, che con il velocista sta perfezionando un sontuoso accordo, secondo il Corriere le più alte della storia dell’atletica italiana.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi