Calcio e Finanza diventa media partner ufficiale del World Football Summit Europe, che si svolgerà allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid dal 22 al 23 settembre.

La partnership vedrà Calcio e Finanza fornire in modo indipendente la sua copertura di livello mondiale del WFS Europe, portando una visione a 360 gradi dell’evento al suo pubblico.

Calcio e Finanza è il primo e più importante web magazine italiano dedicato agli aspetti economici, finanziari e gestionali del calcio italiano e internazionale, rivolto sia a un pubblico di tifosi e appassionati, sia ai professionisti del settore.

Il direttore del World Football Summit, Jan Alessie, ritiene che il modo di fare giornalismo di Calcio e Finanza, insieme alla capacità del World Football Summit come piattaforma leader del settore di riunire gli stakeholder di ogni angolo del pianeta, rendano la partnership una combinazione perfetta.

“Siamo entusiasti che Calcio e Finanza si unisca a noi come media partner di WFS Europe e non vediamo l’ora di vedere la loro eccellente copertura dell’evento”, ha affermato Alessie. “La cronaca giornalistica fatta da Calcio e Finanza non ha rivali in Italia, fornendo approfondimenti sui meccanismi interni del business del calcio italiano e internazionale. Con un elenco di relatori di livello mondiale che arriverà al WFS Europe da ogni area del settore, i lettori di Calcio e Finanza possono aspettarsi contenuti di qualità in arrivo”.

“Siamo incredibilmente lieti e orgogliosi di diventare media partner del WFS Europe a Madrid questo settembre. Il World Football Summit è l’evento principale in Europa per quanto riguarda la finanza e l’economia del calcio ed è per questo che siamo entusiasti di coprire il WFS Europe nella sua interezza. Siamo sicuri che brillerà una nuova luce sull’attuale clima finanziario del calcio europeo dopo la pandemia”, ha affermato Luciano Mondellini, Senior Partner e Direttore di Calcio e Finanza.

“Vogliamo anche congratularci con i direttori del World Football Summit Jan Alessie e Marian Otamendi e tutta la loro squadra per gli eccellenti e impareggiabili panel che riescono a raccogliere e, naturalmente, non vediamo l’ora di coprire l’evento sul campo a Madrid”.

Il WFS Europe di quest’anno sarà il primo al Wanda Metropolitano, la casa dei campioni della Liga dell’Atletico Madrid e segnerà anche il suo debutto ibrido. Non solo il Wanda Metropolitano aprirà le sue iconiche porte alla quinta edizione del WFS Europe dal 22 al 23 settembre, accogliendo 600 partecipanti di persona allo stadio, ma i partecipanti potranno anche sintonizzarsi da tutto il mondo tramite l’app World Football Summit.

Più di 100 relatori leader del settore saliranno sul palco sia fisicamente che virtualmente, discutendo le questioni più urgenti nel calcio durante i due giorni, attirando oltre 200 rappresentanti di club e oltre 150 giornalisti da più di 120 paesi in tutto il mondo.

Il WFS Europe ha già un elenco stellare di relatori, inclusi nomi di spicco come il presidente della Liga Javier Tebas, la leggenda di Barcellona e Inter Samuel Eto’o, il CEO dell’Atlético Madrid Miguel Ángel Gil, Kate Johnson di Google, Ornella Desiree Bellia della FIFA e il fondatore di S4 Capital Sir Martin Sorrell.

WFS Europe offrirà l’esperienza più sicura possibile sul campo, consentendo anche ai partecipanti di fare networking faccia a faccia per la prima volta dopo molto tempo. Coloro che si uniranno online potranno anche interagire con ogni singolo panel, fare networking con altri ospiti attraverso l’app World Football Summit ed esplorare l’area espositiva virtuale, in tempo reale e on demand.

Chiunque desideri prenotare il proprio posto al WFS Europe, può farlo oggi su: https://worldfootballsummit.com/index-wfs/.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI