Helbiz Borsa Nasdaq

Helbiz è la prima società di micro mobilità a quotarsi al Nasdaq. L’azienda, fondata dall’italoamericano Salvatore Palella farà il suo salto in Borsa dopo essere sbarcata in Italia anche nel mondo del calcio in streaming con i diritti tv della Serie B 2021-2024.

Oggi – scrive La Repubblica – la società americana raggiunge la soglia di oltre 2,7 milioni di utenti e con la quotazione al Nasdaq punta decisa ad allargare il suo business. Non è un caso che pochi mesi fa viene annunciata la nascita della società Helbiz Media, le cui attività aggiungono valore al gruppo come supporto del suo core business, la micro mobilità condivisa.

La nascita della nuova business unit si inserisce nel piano strategico di espansione: Helbiz Media ha acquisito per l’Italia i diritti streaming della Serie B per le prossime tre stagioni: 20 club, più di 390 partite tra regular season, playout e playoff, oltre 2,2 milioni di appassionati. Il servizio di offerta di contenuti si chiama Helbiz Live ed è un servizio OTT, fruibile attraverso smartphone, tablet, pc, smart tv.

Non solo: sempre a giugno 2021 nasce una collaborazione con Pininfarina e la MT Distribution, azienda della Motor Valley italiana. Helbiz così diventa la prima società di micro mobilità sharing ad avviare lo sviluppo in Italia, per di più con una collaborazione di prestigio, che prevede lo sviluppo da parte di Pininfarina di una nuova gamma di mezzi della micro mobilità elettrica dal design coordinato e customizzabile.

MT Distribution si occupa dell’ingegnerizzazione dei mezzi Helbiz. In una prima fase il focus sono i monopattini utilizzati per lo sharing, successivamente quelli destinati alla vendita consumer, segnando un ampliamento del business che integrerà lo sharing con la vendita diretta.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI