Stadi capienza 50 per cento
(Foto: Vitalii Kliuiev Vitleo, via Onefootball)

Con ogni probabilità, la Serie A 2021/22 ripartirà con il 50% del pubblico negli stadi. Bisognerà risolvere la questione distanziamento, ma nel momento in cui arriverà la ratifica del sottosegretario Vezzali, si potrà ufficialmente occupare un seggiolino su due negli impianti.

Ma quanti spettatori potrebbero accogliere gli stadi della prossima Serie A, aprendo al 50% della capienza? Qui viene riportata la lista degli stadi, in ordine alfabetico rispetto al nome della squadra, con la nuova capienza alla data della ripartenza.

La capienza degli stadi di Serie A al 50%

  • Gewiss Stadium (Atalanta): 10.863
  • Dall’Ara (Bologna): 19.125
  • Sardegna Arena (Cagliari): 8.250
  • Castellani (Empoli): 8.400
  • Franchi (Fiorentina): 21.617
  • Ferraris (Genoa e Sampdoria): 17.450
  • Bentegodi (Hellas Verona): 19.605
  • San Siro (Inter e Milan): 39.137
  • Allianz Stadium (Juventus): 20.753
  • Olimpico (Lazio e Roma): 34.000
  • Stadio Maradona (Napoli): 28.000
  • Arechi (Salernitana): 13.250
  • Mapei Stadium (Sassuolo): 10.762
  • Picco (Spezia): 5.168
  • Grande Torino (Torino): 14.088
  • Dacia Arena (Udinese): 13.000
  • Penzo (Venezia): 6.000

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese