Serie A riforma assemblea
(Foto: Andrea Staccioli / Insidefoto, via Onefootball)

Giornata importante per la Serie A. Oggi, esclusivamente in videoconferenza, i club si riuniranno in assemblea per discutere dell’«analisi impatti sull’ipotesi di modifica dei format del campionato di Serie A», come si legge nell’ordine del giorno.

Lunedì mattina la società di revisione Deloitte ha iniziato una serie di colloqui con i venti club del massimo campionato italiano per raccogliere le diverse opinioni sulla possibile rivoluzione del campionato, a partire da una riduzione dei club partecipanti che non sarà comunque superiore a due (Serie A a 18 squadre).

Gli incontri termineranno oggi, poi l’azienda offrirà alle società un parere sulla riforma anche in termini economici e di fattibilità. L’Assemblea ne discuterà, ma non c’è l’intenzione di entrare troppo nel merito della questione.

Non si parlerà dunque di possibili playoff e playout ad esempio – anche se l’idea di introdurli rimane comunque sullo sfondo –, ma ci si limiterà piuttosto ad affrontare l’opportunità della riforma e si potrebbe iniziare a ipotizzare una data a cui arrivare preparati.

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese