Sogno Azzurro docu-film Euro 2020 Rai 1
Gli Azzurri alzano il trofeo di Euro 2020 (copyright: Andrea Staccioli/via Onefootball)

Ottimi ascolti per “Sogno Azzurro, la strada per Wembley”, il docu-film trasmesso ieri alle 20:40 su Rai 1 che ha raccontato attraverso immagini inedite come la Nazionale di Roberto Mancini si sia laureata Campione d’Europa.

Sono stati 4.133.000 gli spettatori che hanno ripercorso la cavalcata degli Azzurri, dalla partita d’esordio con la Turchia fino alla finale contro l’Inghilterra, un’entusiasmante avventura raccontata dalle voci dei protagonisti. Il docu-film, che ha fatto registrare il 21.2% di share, ha rappresentato il completamento del progetto della Direzione Nuovi Formati della Rai, iniziato un anno fa con l’obiettivo di raccontare l’avvicinamento della Nazionale al Campionato Europeo.

La miniserie in quattro puntate, trasmessa dal 7 al 10 giugno su Rai 1 prima dell’esordio degli Azzurri a EURO 2020, aveva ottenuto risultati molto positivi: la prima puntata aveva fatto registrare 2.905.000 telespettatori (12.5% di share), la seconda 2.750.000 (12.25% di share), mentre la terza e la quarta erano state seguite rispettivamente da 2.573.190 telespettatori (11.57% di share) e 2.540.065 (11.86% di share). Sogno Azzurro ha totalizzato 100mila ore di visione e nel mese di giugno è stato il documentario più visto sulla piattaforma RaiPlay.

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

de