Simeone rinnovo Atletico Madrid
(Foto: Sergio Ruiz/PRESSINPHOTO, via Onefootball)

Diego Pablo Simeone ha rinnovato il proprio contratto come allenatore dell’Atlético Madrid fino al 30 giugno 2024. Lo hanno comunicato i Colchoneros attraverso una nota ufficiale, che spiega come la scadenza dell’accordo sia stata estesa di due anni rispetto a quella precedente, fissata al 2022.

«Il nostro allenatore, insieme al suo staff tecnico, ha firmato il nuovo contratto al Wanda Metropolitano, estendendo il suo rapporto con il club. Questo dà continuità a un progetto iniziato con l’arrivo dell’allenatore argentino nel 2011 e che ha portato a uno dei periodi di maggior successo della società, in cui abbiamo vinto otto titoli», si legge nel comunicato.

Oltre al rinnovo del tecnico argentino è arrivato anche quello dello staff tecnico, che accompagnerà Simeone fino al 2024. Si tratta innanzitutto di Óscar Ortega (preparatore atletico) e Pablo Vercellone (preparatore dei portieri), approdato a Madrid insieme a Simeone nel 2011.

Confermati anche Nelson Vivas (allenatore in seconda), che si è unito alla società due stagioni fa, e Hernán Bonvicini (assistente allenatore), che è arrivato nel club la scorsa stagione.

Non sono note le cifre dell’intesa, ma con l’ultimo rinnovo Simeone si era assicurato – stando a quanto riportato dal sito spagnolo As – un contratto da 24 milioni di euro.

ATTIVA ORA DAZN IN OFFERTA SPECIALE FINO AL 28 LUGLIO PER 14 MESI A A 19,99€ AL MESE, INVECE DI 29,99€ AL MESE