Stipendio Carlo Ancelotti Napoli
Carlo Ancelotti (Foto: Luca Pagliaricci / Insidefoto)

L’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti è tra i 3.930 contribuenti con un debito alla data del 31 dicembre 2020 di oltre 1 milione di euro (1,4 milioni) con il Fisco spagnolo. La lista dei morosi, che comprende aziende e persone fisiche, è stata pubblicata oggi dall’Agenzia delle entrate iberica.

Tra i morosi figurano anche il calciatore brasiliano ex Barcellona Dani Alves (2 milioni), e l’ex presidente di Bankia, Rodrigo Rato (1,3 milioni). Non compare invece più nell’elenco il campione del Paris Saint-Germain Neymar, dopo che nel 2020 era stato l’individuo con maggior debito con il Tesoro spagnolo, con quasi 34,6 milioni di euro di non pagati. La pubblicazione della lista dei grandi inadempienti presso il Tesoro è stata approvata nel 2015 dal governo del Partito popolare (Pp) di Mariano Rajoy nell’ambito della riforma della legge fiscale generale.

La decisione di rivelare i nomi dei contribuenti che hanno conti significativi in sospeso con l’Agenzia delle entrate (nomi, cognomi, codice fiscale e nome completo della societa’ nel caso delle aziende) e’ stata inquadrata in un rafforzamento delle misure per combattere la frode fiscale, con un obiettivo deterrente. Da allora, grandi aziende e volti noti del mondo dello spettacolo, dello sport o della politica sono apparsi su questa lista nera.

GUARDA EURO 2020 IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE