Inter contro Sala
Steven Zhang, presidente dell'Inter (foto ufficio stampa Inter)

In una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport il presidente dell’Inter Steven Zhang ha fatto il punto sulla situazione della società nerazzurra, parlando sia dei dettagli economici sia si quelli più prettamente sportivi. Svelando anche alcuni particolari sulle trattative per la vendita della società.

Alla domanda se il prestito garantito dal fondo americano Oaktree sia sufficiente per i bisogni dell’Inter Il numero uno di Viale della Liberazione ha innanzitutto spiegato: «Da parte nostra ragioniamo sempre a medio-lungo termine e siamo sempre aperti a partner commerciali o finanziari che possano aumentare i ricavi ed essere sinergici al nostro progetto per il bene dell’Inter». In Cina «Medio termine significa almeno 5 anni, lungo termine andiamo dai 10 ai… 100».

Zhang è poi entrato nei dettagli della situazione economica della società nerazzurra: «Per un anno e mezzo gli stadi sono rimasti chiusi con il ricasco negativo per gli introiti da botteghino e da contratti commerciali. Nella stagione 2019-2020 la perdita per i grandi club europei è arrivata a due miliardi di euro. Tutti questi fattori ci costringono a rivedere i piani e a guardare verso l’esterno per ottenere nuove risorse. A gennaio l’Inter è stata molto chiara sulle sue necessità: abbiamo valutato le opzioni e scelto quella che meglio si sposava con la nostra strategia finanziaria per il club a medio-lungo termine».

Zhang ha poi smentito di essere andato vicino a vendere l’Inter al fondo BC Partners (l’offerta si aggirava sui 750 milioni): «Non è vero, non c’è stata alcuna offerta per l’acquisto del club. E d’altra parte noi cercavamo altro. In questa fase post pandemica non è facile trovare gruppi disposti a investire nel calcio, che è attualmente un sistema in cui si perdono molti soldi ogni anno. Il nostro obiettivo adesso è ritrovare un equilibrio finanziario attraverso il ridimensionamento dei costi, altrimenti non si troveranno mai nuovi investitori».

SCOPRI LE NUOVE OFFERTE DI SKY PER LA STAGIONE 2021/2022. CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER AVERE TUTTE LE INFO SU CALCIO, SPORT E INTRATTENIMENTO