quanto costerà abbonamento champions amazon
(foto Poolfoto Witters/Witters/Pool/Witters/ImagoImages via Onefootball)

Amazon Prime Video ha reso noto i suoi piani per trasmettere la Champions League in Italia nella prossima stagione, durante l’evento di presentazione Prime Video Presents Italia, durante il quale sono state svelate le novità in arrivo su Prime Video nel 2021.

Nel corso dell’evento, è intervenuto Alex Green, managing director Prime Video Sport in Europa. “Abbiamo acquisito i diritti per trasmettere la Champions League in Italia per tre stagioni, partendo dal 2021/22: trasmetteremo le partite di cartello del mercoledì, dalla fase preliminare fino alle semifinali. Abbiamo anche la Supercoppa europea”, ha esordito.

“Avremo modo di scegliere per primi, quindi sceglieremo la partita di cartello con le squadre italiane protagoniste. Siamo contenti che la Juventus sia riuscita a qualificarsi, ci è dispiaciuto ovviamente per il Napoli, ma conosciamo bene le squadre e faremo vedere le loro partite”.

“La nostra strategia è quella di offrire sport e intrattenimento ai nostri clienti, qualcosa che generi passione e possa riguardare tutti quanti. L’apice del calcio nel mondo è la Champions, siamo eccitati di poter offrire il calcio in Italia così come in Germania. È simile alla nostra strategia in altri paesi, ad esempio in Francia trasmetteremo da questo weekend le gare del Roland Garros, in UK la Premier League e in USA la NFL. L’investimento sulla Champions League rientra in questo quadro”.

“Siamo orgogliosi di quanto fatto in Premier League, è stato un grandissimo passo per noi. Ormai abbiamo completato la nostra seconda stagione, trasmesso in totale 50 partite. I tifosi hanno apprezzato nostra copertura, trasmissione e produzione. Vogliamo che gli spettatori siano vicini all’azione. Lo streaming a livello tecnico è stato robusto, è stata una grande esperienza come qualità video e audio, come quella che ci si aspetta da una partita di calcio su una tv di casa”.

“Abbiamo inoltre introdotto opzioni interessanti, come l’effetto stadio togliendo la telecronaca o anche l’opzione x-ray, che mostra live le statistiche mentre la partita viene giocata, oltre alle azioni salienti in tempo reale. Si tratta di opzioni che saranno tutte comprese nel pacchetto Champions League. A livello di business l’investimento sulla Premier League ha aumentato la consapevolezza su Prime Video. Nel Regno Unito il giorno della prima gara trasmessa è stato quello con il maggiore numero di nuove iscrizioni come singola giornata. Ci ha reso ancora più sicuri di noi stessi e ci fa essere fiduciosi”.

“I pacchetti che abbiamo acquisito variano, non c’è un’unica opzione. Sfortunatamente non possiamo offrire sport illimitato gratis dentro Prime, dobbiamo selezionare. Gli eventi selezionati sono eventi che vanno oltre, che oltrepassano i confini, e non vale solo per lo sport in diretta ma anche per documentari. Sono molto emozionato per il lancio del documentario sulla Juventus in autunno. I nostri documentarsi sportivi sono molto importanti per la nostra offerta”.

Quanto costerà abbonamento Champions Amazon – Le partite comprese nell’offerta Prime

Infine, Green ha svelato alcuni dettagli su quella che saranno i piani per la Champions League in Italia. “Vogliamo tenere gli spettatori vicini all’azione, come fossero in mezzo alla partita. L’azione è la parte più importante del calcio, sappiamo che i tifosi italiani hanno grande passione e sappiamo quanto è importante vivere questa esperienza. L’obiettivo inoltre è permettere di guardare le partite su qualsiasi dispositivo, deve bastare un click. Alla partita sarà aggiunta una copertura dell’evento con talent e personaggi importanti che annunceremo a breve, oltre alle opzioni di visione già introdotte in precedenza per la Premier. Inoltre, non saranno previsti costi aggiuntivi rispetto al classico abbonamento ad Amazon Prime”. 

Dunque, le migliori gare del mercoledì sera – 16 in totale a stagione, dal 2021 al 2024 – saranno incluse nell’abbonamento Prime. Ad oggi, il costo dell’abbonamento ad Amazon Prime è di 36 euro all’anno o di 3,99 euro al mese.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE