Ibrahimovic scommesse cosa rischia
(Foto: Andrea Staccioli / Insidefoto)

L’Uefa ha ufficialmente multato Zlatan Ibrahimovic per la sua partecipazione in una società attiva nel settore delle scommesse. Lo ha reso noto la stessa Uefa in un comunicato.

“Il presidente dell’organo d’appello UEFA ha preso oggi la decisione – si legge in una nota   di multare il signor Zlatan Ibrahimović di 50.000 € per aver violato l’articolo 12 (2) (b) del Regolamento Disciplinare UEFA (DR), ovvero per avere un interesse finanziario in una società di scommesse”.

“Il presidente dell’organo d’appello UEFA ha inoltre emesso a Ibrahimović una direttiva volta a cessare l’associazione del giocatore con la società di scommesse in questione”, prosegue.

“Infine, il presidente dell’organo di appello UEFA ha deciso di ammonire e multare l’AC Milan di € 25.000 per aver violato l’articolo 12 (2) (b) della UEFA DR (in connessione con l’articolo 8 della UEFA DR) per il suo giocatore, il signor Zlatan Ibrahimović, con un interesse finanziario in una società di scommesse”, conclude l’Uefa.

Secondo il quotidiano svedese Aftonbladet, Ibrahimovic avrebbe già venduto le quote della  Bethard, agenzia di betting con sede a Malta, di cui l’attaccante svedese aveva delle percentuali.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE