Atalanta lavori stadio
Foto: Jonathan Moscrop/Sportimage

L’Atalanta e il Comune di Bergamo continuano il percorso per il completamento della ristrutturazione del Gewiss Stadium: dopo i primi due lotti di intervento, con la demolizione e ricostruzione della curva Pisani e la risistemazione della Tribuna Rinascimento, ci si prepara alla terza estate di cantiere.

Il Club ha depositato in questi giorni il nuovo piano attuativo definito in accordo con l’Amministrazione comunale e che sarà approvato formalmente dalla Giunta Gori nelle prossime settimane. Innanzitutto, l’inizio dei lavori, fissato entro il settembre 2021: il cantiere dovrebbe avere durata di diversi mesi.

Per la prima volta dall’inizio del piano di riqualificazione, saranno previsti interventi a campionato in corso, anche se non si ipotizzano interruzioni per quel che riguarda il calendario della prossima stagione sportiva. Con l’intervento di quest’anno, si raggiungerà l’obiettivo, richiesto anche dal Bando di vendita, dell’incremento della capienza del Gewiss Stadium fino ai 25 mila posti: è previsto anche l’incremento delle superfici all’interno del volume esistente dell’impianto, per adeguamento agli standard UEFA/CONI/FIGC.

“Sono molto soddisfatto del lavoro che si sta completando sul Gewiss Stadium – commenta Giorgio Gori, Sindaco di Bergamo – non solo perché centriamo l’obiettivo di dotare la città di una struttura sportiva di livello europeo, all’altezza degli standard raggiunti dall’Atalanta in questi ultimi anni, ma anche perché proseguiamo nel lavoro di miglioramento dello spazio pubblico intorno allo stadio. Adesso speriamo nel miglioramento, mano a mano che prosegue la campagna vaccinale, della situazione Covid19 e, conseguentemente, nella riapertura al pubblico, seppur contingentato, in occasione delle gare dei nerazzurri: sarebbe un altro importante segnale di progressivo ritorno alla normalità per la nostra città”.

“È con grande soddisfazione che ci apprestiamo a far partire il terzo lotto di lavori di riqualificazione del Gewiss Stadium, la casa dell’Atalanta, lo stadio di tutti i tifosi atalantini – dichiara Antonio Percassi, Presidente Atalanta B.C. -. Una grande collaborazione ed un grande lavoro di coordinamento ci hanno permesso, in tempi e spazi strettissimi, di realizzare prima la nuova Curva Nord Pisani e quindi la Tribuna Rinascimento. Ora è il turno della Curva Sud Morosini che consentirà di riqualificare anche gli spazi adiacenti alla stessa curva che la città, ma in particolare modo il quartiere, avrà a disposizione”.

GUARDA SASSUOLO-ATALANTA IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE