Gravina stipendio
Gabriele Gravina, (Photo Cesare Purini / Insidefoto)

Il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina esclude sanzioni verso Juventus, Milan e Inter, i tre club italiani che avevano aderito alla Superleague.

“Non si puo’ sanzionare un’idea. Ad oggi c’e’ un’idea da parte di alcuni soggetti che non si e’ concretizzata, poi nel momento in cui si dovessero avanzare ipotesi o progetti in contrasto con le norme statutarie ci sono gli organi di giustizia”, ha detto a margine di una conferenza stampa a Roma sugli Europei di calcio.

1 COMMENTO

  1. allora se lo sport no n è bussiness e tutti devo essere uguali, chi ha giocato il campionato non rispettando le regole e non pagando gli stipendi per tempo , o i giocatori ad altre società, o ha piu debiti che introiti vanno punite……e penalizzate…
    o vale solo per il LIVORNo e l INTER la psaa liscia ancora una volta?
    chiaramente si è violato il regolamento, in base al fair play finanziario in europa e al regolameto per le iscrizioni delle societa di calcio alla lega serie A
    o non è cosi… se cosi fosse mi spiegate allora perchè il milan fu escluso dalle competizioni europee e perchè è stato penalizzato il livorno ? grazie