Verona Superlega
L'Hellas Verona (copyright: Massimo Paolone/via Onefootball)

Con l’annuncio della nuova Superlega da parte di top club europei, non sono mancate le reazioni da parte del mondo del calcio. Nelle scorse era circolata la voce che Atalanta, Cagliari e Hellas Verona avessero votato a favore dell’allontanamento dei club partecipanti (Milan, Inter e Juve in Serie A) da ogni competizione.

Tuttavia, la società scaligera ha reso noto, in un comunicato ufficiale, di non aver preso nessuna decisione in questo senso, oltre al non aver ancora espresso una posizione ufficiale sulla nuova competizione che rivoluzionerebbe il mondo del calcio.

«Rispetto a quanto riportato oggi da un quotidiano nazionale, Hellas Verona FC precisa di non aver fatto alcuna richiesta di estromissione di altri Club da qualsivoglia competizione e – contestualmente – di non aver preso posizione nel Consiglio di ieri della Lega Serie A, riservandosi di fare le proprie valutazioni a tempo debito».

Ricordiamo che oggi pomeriggio, alle 17:30, i 17 club di Serie A non coinvolti nel progetto Superlega (assenti, dunque, le due milanesi e la Juve) si incontreranno per una riunione interna straordinaria dopo l’annuncio arrivato nella notte della nascita della competizione.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE