Quando riaprono palestre e piscine
Piscina (Photo Giorgio Scala/Deepbluemedia/Insidefoto)

Quando riaprono palestre e piscine? Allentamento delle restrizioni in arrivo in Italia. Come emerge dalla cabina di regia sul Covid, tenutasi questa mattina, sono state individuate le date per la riapertura delle attività e per il ritorno graduale allo sport in generale.

A partire dal 26 aprile dovrebbero essere consentiti gli sport all’aperto, mentre gli stabilimenti balneari e le piscine all’aperto dovrebbero riaprire il 15 maggio. Piscine e palestre al chiuso dovranno attendere invece l’inizio di giugno.

Quando riaprono palestre e piscine – Le parole di Speranza

“La prima data chiave è il 26 di aprile, quando ripristiniamo le zone gialle, investendo sugli spazi aperti. Poi c’è una road map che ci accompagnerà e che monitoreremo passo dopo passo”, ha sottolineato il ministro della Salute, Roberto Speranza, in conferenza stampa a Palazzo Chigi con il premier Mario Draghi.

Speranza ha quindi fissato alcune date: “Dal 15 di maggio le piscine all’aperto, per esempio; dal 1° giugno le attività connesse alle palestre. Dal 1° luglio le attività di natura fieristica, ci sono fiere importanti a luglio nel nostro Paese. È un percorso che ci consente di gestire una fase di transizione. Non sarebbe corretto indicare un giorno x in cui da un tratto scompare qualsiasi misura, serve un percorso di gradualità che ci consentirà di monitorare l’andamento”.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE