John Elkann (Giorgio Perottino / Insidefoto)

Sarebbe in programma quanto prima, secondo indiscrezioni, un vertice tra il presidente di Exor, John Elkann, e il premier Mario Draghi.

L’ incontro, secondo quanto ha scritto Il Giornale, è stato chiesto dall’ azionista di Cnh Industrial, gruppo a cui fa capo Iveco, “le preoccupazioni del governo condivise dall’opposizione sul passaggio di proprietà dell’azienda italiana produttrice di camion e bus ai cinesi di Faw. In pratica, la volontà dell’esecutivo di ricorrere alla golden power, ovvero a quei poteri speciali atti a salvaguardare gli assetti proprietari delle società operanti in settori reputati strategici e di interesse nazionale, come ribadito nei giorni scorsi dal ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti”.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE