Luis Suarez (Foto Adam Davy via Onefootball)
Luis Suarez (Foto Adam Davy via Onefootball)

Plus500, piattaforma tecnologica attiva nella negoziazione di contratti per differenza (“CFD”) a livello internazionale, e nota agli appassionati di calcio per essere sponsor, tra gli altri, di Atletico Madrid e Atalanta, ha chiuso il primo trimestre 2021 con una crescita dei clienti attivi del 39% rispetto allo stesso periodo del 2020.

Più nel dettaglio i clienti attivi attivi sulla piattaforma Plus500 alla fine del primo trimestre 2021 erano pari a 269.743, in crescita rispetto ai 194.024 dei primi tre mesi del 2020 ma anche ai 215.305 del quarto trimestre 2020.

Q1 2021 Q4 2020 Var. % Q1 2020 Var. %
Nuovi clienti 89.406 50.314 78% 82.951 8%
Clienti attivi 269.743 215.305 25% 194.024 39%
ARPU (*) $753 $427 76% $1.632 (54%)
AUAC (**) $473 $916 (48%) $641 (26%)

(*) ARPU – Average Revenue Per User (**) AUAC – Average User Acquisition Cost

I depositi dei clienti al 31 marzo 2021 erano pari a 673,8 milioni di dollari (697,5 milioni di dollari al 31 marzo 2020, 572,5 milioni di dollari al 31 dicembre 2020).

Plus500, i risultati del primo trimestre 2021

Da un punto di vista dei risultati finanziari, Plus500 ha chiuso il primo trimestre 2021 con ricavi per 203,2 milioni di dollari, in flessione del 36% rispetto all’analogo periodo del 2020, ma in crescita del 121% rispetto al quarto trimestre dello scorso esercizio.

L’Ebitda è positivo per 121,7 milioni di dollari e si confronta con 231,6 milioni del primo trimestre 2020 e con i 19,9 milioni del quarto trimestre 2020.

Q1 2021 Q4 2020 Var % Q1 2020 Var %
Revenue $203,2m $91,9m 121% $316,6m (36%)
EBITDA $121,7m $19,9m 512% $231,6m (47%)
EBITDA Margin % 60% 22% 173% 73% (18%)

(fonte: Plus500)

Plus500, l’outlook per l’esercizio 2021

Per quanto riguarda l’intero esercizio 2021, Plus500 ritiene di poter chiudere il periodo con risultati superiori alle stime degli analisti.

«A questo punto iniziale dell’anno, e tenendo conto di questi fattori e dell’impatto previsto delle nuove modifiche normative in Australia, il Consiglio prevede che i ricavi e l’EBITDA dell’esercizio 2021 saranno moderatamente superiori alle attuali previsioni di consenso degli analisti», si legge in una nota di Plus500.

«Per l’anno fiscale 2021, le entrate saranno guidate da un’ulteriore forza sottostante del reddito dei clienti, mentre l’EBITDA sarà sostenuto dalla base di costi snella e flessibile di Plus500 e dall’efficiente modello di business», conclude la nota.

GUARDA CHAMPIONS LEAGUE ED EUROPA LEAGUE IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE