Borussia Dortmund treni gratis
Esultanza dei giocatori del Borussia Dortmund (Foto: Imago/Insidefoto)

Il CIES, osservatorio internazionale sul calcio, ha condotto uno studio sull’utilizzo dei giocatori U21 a livello globale, con un’analisi che ha ricoperto 999 club in 71 massimi campionati.

A livello internazionale, il primato spetta ai lettoni dell’FK Metta, che vantano addirittura l’88% di giocatori U21 utilizzati; dato che stupirebbe, se non si trattasse della squadra dell’Università di Riga. In Europa, invece, a svettare è il Nordsjaelland, con una percentuale del 48,9%.

All’interno dei Big-5 europei, il club migliore sotto questa voce risulta il Borussia Dortmund, a cui seguono ben tre squadre di Ligue 1: Nizza, AS Monaco e Stade Rennais. In generale, emerge come il campionato francese sia quello in a cui viene data maggiore fiducia ai giovani, con ben 7 squadre tra le prime 10.

Per quanto riguarda gli altri campionati, in Premier League il primato spetta al Wolverhampton, in Spagna al Barcellona e in Serie A all’Hellas Verona, che rappresenta l’Italia nelle prime 20 posizioni insieme al Cagliari. Fanalini di coda, con nessun giocatore dell’U21 schierato, il Tottenham di Mourinho, l’Inter di Antonio Conte, e la Lazio di Simone Inzaghi.

  1. Borussia Dortmund (Germania) – 28,5%
  2. Nizza (Francia) – 24,3%
  3. AS Monaco (Francia) – 24,1%
  4. Stade Rennais (Francia) – 20,7%
  5. Schalke 04 (Germania) – 19,6%
  6. Saint-Etienne (Francia) – 18,6%
  7. Digione (Francia) – 17,4%
  8. Lille (Francia) – 16,4%
  9. Wolverhampton (Inghilterra) – 16,2%
  10. Lens (Francia) – 16%
  11. Barcellona (Spagna) – 15%
  12. Werder Brema (Germania) – 12,6%
  13. Sheffield United (Inghilterra) – 12,4%
  14. Hellas Verona (Italia) – 11,7%
  15. PSG (Francia) – 11,4%
  16. Cagliari (Italia) – 11,3%
  17. Valencia (Spagna) – 11,3%
  18. Arsenal (Inghilterra) – 11,3%
  19. Stoccarda (Germania) – 11,2%
  20. Reims (Francia) – 11%