Parigi-Roubaix rinviata
Ciclismo - Milano Sanremo 2016 (Insidefoto)

Parigi-Roubaix rinviata. La notizia era nell’aria ormai da qualche tempo, ma ora è ufficiale. La Parigi-Roubaix, una delle corse ciclistiche più celebri, non si terrà per il secondo anno consecutivo nella data in cui era inizialmente prevista. A differenza di quanto accaduto nel 2020, in cui la manifestazione è stata cancellata, questa volta è stata decisa in una data alternativa, non più l’11 aprile bensì il 3 ottobre.

Determinante per arrivare a questa decisione è stata l’emergenza sanitaria. Proprio nelle ultime ore, infatti, il Premier francese Macron ha annunciato l’ingresso dell’intero Paese in Zona Rossa per tre settimane.

Il calendario a inizio autunno sarà quindi particolarmente fitto. La scelta di puntare sul primo weekend di ottobre è stata presa in accordo tra le parti interessate (organizzatori, squadre e corridori). L’evento si terrà così a cavallo tra la prova maschile in linea dei Mondiali delle Fiandre, prevista il 26 settembre, e il Giro di Lombardia, che si terrà invece il 9 ottobre.