Serie A diritti tv assemblea
Il pallone della Serie A 2020 2021 (Photo Cesare Purini / Insidefoto)

La Lega Serie A ha convocato una nuova assemblea per discutere dei diritti televisivi per il ciclo triennale 2021-2024. Lo ha annunciato la stessa Lega attraverso una nota ufficiale, pubblicata sul proprio sito internet nella giornata di oggi.

L’assemblea – che proverà a risolvere lo stallo che si è creato negli ultimi tempi sulle questioni diritti tv e operazioni fondi – è stata convocata per martedì 23 marzo 2021 in videoconferenza, con inizio fissato per le ore 13.30.

Come si legge nella nota, all’ordine del giorno ci sono:

  • Trattative private diritti audiovisivi internazionali stagioni sportive 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024;
  • Trattative private diritti audiovisivi campionato di Serie A pacchetti dirette a pagamento per il territorio italiano stagioni sportive 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024 (operatori della comunicazione)