Il Sole 24Ore cambia formato. Ecco come sarà

Il Sole 24 Ore cambia formato e si stringe a sei colonne. Abbandona il Broadsheet, la pagina gigante, diventata antistorica, e adotta il formato…

chi è Fioranna Negri

Il Sole 24 Ore cambia formato e si stringe a sei colonne. Abbandona il Broadsheet, la pagina gigante, diventata antistorica, e adotta il formato Rhenish, più stretto, ma non ancora vero e proprio tabloid.

Nella nuova grafica, ha scritto oggi il quotidiano economico milanese, i contenuti propri del giornale acquisiranno maggior peso, secondo nuove gerarchie che i lettori presto faranno proprie.

Nel dettaglio la nuova scansione degli argomenti prevede una selezione (ancor più severa che nel passato) dei primi piani, vale a dire degli argomenti di maggiore impatto sul racconto della giornata.

La politica avrà una sola pagin. Una delle novità è il collegamento tra la pagina della politica italiana e le due pagine seguenti di Economia e politica internazionale che consentono di collocare il racconto dei fatti strategici dell’Italia nel quadro naturale dell’Europa e del mondo.

I commenti raddoppiano lo spazio perché è fondamentale offrire ai let- tori chiavi di lettura originali a cura dei nostri autorevoli analisti.

All’economia reale è dedicata la sezione «Imprese & Territori». La scansione tematica prosegue con «Finanza & Mercati», dove si raccolgono notizie e approfondimenti italiani e internazionali sulle società quotate e sui mercati, con un’attenzione particolare a temi regolatori, mercato obbligazionario e materie prime. .

A chiudere la scansione tematica dello sfoglio del quotidiano la sezio- ne storica di «Norme & Tributi» con tutti gli aggiornamenti e le previsioni in merito a fisco, lavoro, giustizia, pubblica amministrazione e diritto dell’economia. Il luogo prezioso dove vengono ospitati gli interventi degli esperti che da sempre aiutano il no- stro pubblico a districarsi nella intri- catissima giungla normativa.

Cambierà anche l’impostazione del numero della domenica: più spazio alla cronaca di giornata senza perdere l’abitudine all’approfondimento, alle interviste e ai pezzi più lunghi di reportage o di inchiesta. Quanto al celebre inserto culturale della «Domenica», rimarrà il luogo dell’approfondimento dei temi classici della cultura cui si ag- giungeranno una sezione dedicata al nuovo fenomeno delle serie Tv e un’altra destinata a ospitare le classifiche di vendita dei libri.

SERIE A, CHAMPIONS LEAGUE ED EUROPA LEAGUE: SCOPRI LE NUOVE OFFERTE DI SKY CLICCA QUI E COMPILA IL FORM