Ibrahimovic collezione Dsquared2
(Photo by Tiziana FABI / AFP) (Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

«Non ho mai vinto argenti, ho solo perso ori. I bravi giocatori vincono le gare. I grandi giocatori battono i record. Le icone cambiano le regole del gioco». Con queste parole l’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic ha lanciato la nuova capsule collection di Dsquared2.

Il ritratto del calciatore svedese – scrive MF Fashion – è anch’esso elemento grafico della collezione. Sul retro della giacca di nylon, sulle felpe, nel logo, il volto dello sportivo diventa il simbolo della nuova linea della casa di moda italiana.

«Only God can judge me» si legge sulle T-shirt bianche e nere, in corrispondenza del punto in cui il calciatore ne ha il tatuaggio, accostandosi a una selezione di jeans, una camicia denim, giacca in pelle da motociclista. Completano la collezione felpe e maglie per bambini, pantaloncini da spiaggia, sneakers basse, cappellini da baseball e persino una selezione di intino con il soprannome Ibra.

La collezione conferma un sodalizio che dura da anni tra Ibrahimovic e il marchio degli stilisti Caten, che lo hanno scelto anche come uno dei volti per la campagna di lancio della s-s 2021, insieme a Naomi Campbell, Valentina Sampaio e una nutrita ed eterogenea schiera di altri talenti.

SERIE A, CHAMPIONS LEAGUE
ED EUROPA LEAGUE
SCOPRI LE NUOVE OFFERTE DI SKY
CLICCA QUI E COMPILA IL FORM