Dove vedere Atalanta Fiorentina Primavera

Si può considerare un SI Smart 2.0, dopo l’innovativo lancio del luglio 2019. Ecco il regalo di Natale per tutti i telespettatori di Sportitalia, in media un milione e mezzo al giorno. L’unica emittente sportiva in chiaro e gratuita, canale 60 del digitale terrestre, fa un nuovo passo in avanti verso la tv del futuro ed è tutto molto semplice.

Per l’utente che ha una classica smart tv collegata alla rete internet di casa ci sarà la possibilità di accedere tramite il tasto rosso ad una sezione infinita di contenuti. Nel 2019 la possibilità di vedere, gratuitamente, 10 canali sportivi HD: 4 di proprietà Sportitalia, 6 canali di editori terzi. Da oggi invece si potranno rivedere tutte le trasmissioni, partite integrali, servizi, focus su tutti gli sport e gli HLTS di tutti i campionati.

Una svolta epocale per Sportitalia grazie alla tecnologia HBBTV 2.0, sulla quale ci punta da sempre il CEO del canale Michele Criscitiello. “Questa è la vera svolta e grazie agli Ingegneri di Kineton e alla Redazione di Sportitalia oggi offriamo all’utente un’offerta unica in Europa. Nessuna emittente regala all’utente così tanti canali e contenuti. I soldi servono ad altro. Lo sport deve essere di tutti, per questo a Natale abbiamo fatto un altro regalo ai nostri telespettatori. È un assist anche per tutti i nostri inserzionisti pubblicitari che avranno la possibilità di sfruttare nuovi metodi di pubblicità”.

Il progetto SI Smart va a completare lo sbarco di Sportitalia alle App Mobile, Tv Android, Amazon Firestick e Google Chromecast.