Serie A stipendi club
(Photo Cesare Purini / Insidefoto)

Serie A stipendi club – Ci sono novità sul pagamento degli stipendi da parte dei club di Serie A, dopo l’approfondimento pubblicato sabato scorso dalla Gazzetta dello Sport sulla situazione delle società del massimo campionato italiano.

Considerando la scadenza fissata al 1° dicembre per il pagamento di settembre, questa era la fotografia dei pagamenti: Atalanta, Cagliari, Fiorentina, Juventus e Milan avevano garantito ottobre. Roma, Bologna, Crotone, Inter e Parma settembre.

L’attesa – spiega la stessa Gazzetta – era per Lazio, Napoli e Benevento, considerando che le due genovesi (Sampdoria e Genoa) erano a pari avendo pagato il 15 e il 27 novembre con valuta per oggi. Il club di Lotito ha saldato invece settembre (come luglio e agosto), mentre oggi il Napoli verserà i primi stipendi del 2020/21. Il Benevento, infine, ha effettuato ieri gli ultimi bonifici.

Le società sono dunque in regola con settembre, un primo passo in una situazione comunque complicata. Sul tavolo rimane l’idea di Marotta – ad dell’Inter – di liberalizzare i tempi dei pagamenti ai soli calciatori della Serie A «in quanto, per quanto riguarda quelli di B, gli ingaggi sono inferiori ed è giusto che i tempi vengano rispettati».

PrecedenteBarcellona, 77 dipendenti in cassa integrazione
SuccessivoIl Milan sbarca su Twitch: lanciato il canale ufficiale