Inter e Milan ora aspettano la risposta dal Comune di Milano, dopo aver depositaot ieri l’integrazione dello studio di fattibilità e il nuovo piano economico finanziario del progetto di valorizzazione dell’ambito di San Siro (come anticipato nei giorni scorsi da Calcio e Finanza).

Il prossimo passo è infatti in mano alla Giunta Comunale, come spiegato dai club ieri.

“Come previsto dalla stessa Delibera, la documentazione protocollata oggi, frutto di diversi mesi di lavoro, sarà oggetto di una verifica di ottemperanza tecnica da parte degli uffici comunali. A valle di tale istruttoria, la Giunta Comunale potrà confermare il pubblico interesse”, si legge nella nota.

“I Club procederanno quindi a preparare nel corso dei prossimi mesi il progetto definitivo (che comporta un significativo costo) necessario all’approvazione definitiva del progetto, ovvero alla dichiarazione di pubblica utilità: i Club continueranno a lavorare con il massimo sforzo con il Comune di Milano, la Regione Lombardia e le altre istituzioni coinvolte per arrivare a questo ambizioso obiettivo”, concludono i club.

Il deposito del nuovo progetto è stato accolto positivamente anche a livello politico. «Per noi è positivo che, nonostante il periodo, tanti progetti strategici della città proseguano, come dimostra questa proposta. Da lunedì gli uffici avvieranno l’analisi in modo che la risposta sia il più celere possibile», le parole dell’assessore all’urbanistica Piefrancesco Maran, come riportato da Repubblica.