Stipendi eSports Italia
FIFA eWorld Cup Grand Final (Photo DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP via Getty Images)

Un montepremi totale da 4,35 milioni di dollari e una nuova struttura. FIFA e EA SPORTS hanno presentato ufficialmente FIFAe, l’universo di tornei competitivi relativi a EA SPORTS FIFA 21, noto videogioco di calcio lanciato in questi giorni sul mercato.

Sono previste tre diverse narrative per la stagione 2020/21: giocatori, club e nazionali. Nuove opportunità di qualificazione si presenteranno con i tre percorsi separati, con ognuno di essi che condurrà alla cima del rispettivo evento FIFA.

Coloro che si sfideranno, avranno l’occasione di rappresentare il proprio club nelle FIFAe Club Series, lottare per la Nazionale del proprio Paese nelle FIFAe Nations Series o potranno creare la propria eredità nelle EA SPORTS FIFA 21 GLOBAL SERIES sulla strada per la FIFAe World Cup.

«Con i nostri tornei FIFAe puntiamo ad avvicinarci a professionisti, gamer e appassionati. In tempi di accelerazione digitale, vediamo un forte spostamento nei consumi dei media, nei valori sociali e nelle narrative dell’entertainment. Per coinvolgere ulteriormente la prossima generazione del calcio, dobbiamo farci avanti adesso», spiega Christian Volk, direttore dell’eFootball e del Gaming presso la FIFA.

«La nostra ambizione – prosegue – è di seminare il movimento per quella che potrebbe diventare una nuova categoria del calcio nell’ecosistema FIFA. Vogliamo creare il più grande palcoscenico per far sì che i migliori giocatori e i migliori team della community possano brillare, mentre cresce l’accesso di nuovi nei tornei FIFAe. Tutti noi alla FIFA siamo eccitati per quel che riserva il futuro».

La FIFAe World Cup e la FIFAe Nations Series prevedono entrambe un montepremi da 500 mila dollari, con FIFAe Club Series che metterà altri 350 mila dollari in palio. Altri 3 milioni di dollari in premi saranno distribuiti da EA nel corso delle qualificazioni, dei Regional Playoffs, della eChampions League e della CONMEBOL eLibertadores nel percorso previsto dalle EA SPORTS FIFA 21 Global Series.