Ricavi da stadio
(Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Tottenham e Liverpool avrebbero diritto a ottenere rimborsi per la costruzione o ristrutturazione dei loro stadi secondo quanto previsto nel Project Big Picture, il piano delle big per rivoluzionare il calcio inglese. Se il progetto passasse, infatti, tra i punti principali c’è anche la creazione di un “fondo infrastrutturale” del valore di 150 milioni di sterline che verrà accantonato dal flusso di entrate della Premier League per “pagamenti di assistenza” per i club che intraprendono progetti negli stadi.

Secondo quanto riporta il Sun, gli Spurs avrebbero diritto a richiedere il rimborso di 125 milioni di sterline sul costo di 1 miliardo di sterline speso per il nuovo impianto. Il Liverpool potrebbe risparmiare 30 milioni di sterline la metà dei costi stimati per l’ampliamento pianificato della tribuna di Anfield Road.

Sempre stando al tabloid, i club potrebbero anche fare richieste retrodatate per coprire il lavoro appena finito. Fino a 250 milioni di sterline sarebbero disponibili per le squadre che sono state nella massima serie per almeno 12 delle ultime 15 stagioni. Il nuovo progetto dell’Everton da 500 milioni di sterline vedrebbe i costi per il club dimezzati a 250 milioni di sterline.

Per i club che sono stati in Premier League per quattro stagioni consecutive o otto stagioni su dieci potrebbero richiedere 100 milioni di sterline.