DAZN Germania Tv lineare
Dazn (foto Imago Images)

Non solo la Serie A, ora Dazn punta anche alla Champions League in Italia. La principale competizione europea fa infatti gola all’Ott, che punta a presentare un’offerta per acquisire l’intero pacchetto dei diritti tv, come riportato da Milano Finanza.

L’asta per i diritti tv in Italia si concluderà domani e tra lunedì e martedì l’Uefa aprirà le buste per trasmettere le gare nelle stagioni 2021-24, oggetto di un’asta che dovrebbe aggirarsi intorno ai 220-240 milioni (in calo rispetto ai 300 milioni pagati da Sky per il triennio 2018-21). La piattaforma dell’ucraino Len Blavatnik (26 miliardi il patrimonio stimato) e vuole fare en plein sulla Champions.

Diritti tv che interessano anche a Sky, che tuttavia non può puntare all’esclusività delle immagini – potrà poi in caso ritrasmettere le partite attraverso le app del bouquet – e ad Amazon, che ha invece l’obiettivo di acquisire alcuni match selezionati.

C’è poi il tema delle partite in chiaro, che interessano sia Rai che a Mediaset. Sul tavolo resta inoltre da capire chi punterà sull’Europa League, diritti acquistati da Sky nell’ultimo triennio.