Serie A assemblea fondi
(foto Imago Images)

Serie A assemblea fondi – Adesso è ufficiale. La Lega Serie A ha convocato per venerdì 9 ottobre 2020 – presso Hilton Milan, in via Luigi Galvani 12 – alle ore 9.30, un’assemblea per l’esame, la discussione e le decisioni in merito a una serie di argomenti.

All’ordine del giorno ci sono in particolare le «offerte vincolanti operazione private equity», un «invito a presentare offerte Diritti Audiovisivi Internazionali Campionato di Serie A, Coppa Italia e Supercoppa di Lega stagioni sportive 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024».

A proposito delle offerte dei fondi, è slittata oltre il 2 ottobre la data ultima per la presentazione delle offerte vincolanti sulle quali i club saranno chiamati a decidere. Da un lato quella del trio CVC-Advent-Fsi e dall’altro quella della cordata Bain Capital-Nb Renaissance.

Entrambe le offerte sono per il 10% della media company della Serie A, per la creazione della quale la Lega si è avvalsa del parere dello studio Tremonti. Il consorzio CVC, Advent e Fsi offre 1,625 miliardi, mentre Bain e Nb mettono invece sul piatto 1,350 miliardi. I meccanismi (sul minimo garantito) avvicinano tuttavia le due proposte.