Serie A rinvii prima giornata
(Photo by MIGUEL MEDINA / AFP) (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Inter Atalanta posticipo prima giornata – È partito il countodwn per l’inizio della Serie A 2020/21. I club nel Consiglio di Lega dello scorso 3 agosto avevano espresso la volontà di partire il weekend del 19-20 settembre.

Nella giornata di ieri alcune società, Inter e Atalanta su tutte, hanno proposto di tornare in campo con una settimana di ritardo. Lo start si sposterebbe così al 26 settembre. Le date ufficiali verranno stabilite dal Consiglio Federale convocato per le 12 del 31 agosto.

Nel frattempo, le due nerazzurre hanno inviato una richiesta ufficiale al presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, per posticipare, per loro, la prima giornata di campionato. L’obiettivo è quello di avere più tempo per la preparazione della prossima stagione, visti gli impegni.

Lla squadra di Conte ha terminato la stagione 19/20 una settimana fa, con la finale di Europa League persa per 3-2 il 21 agosto a Colonia contro il Siviglia; la Dea invece ha concluso il proprio percorso europeo lo scorso 12 agosto con l’impresa sfiorata nei quarti di Champions League, disputati a Lisbona contro il PSG.

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, la Lega è orientata ad accogliere le richieste dei due club. Una decisione ufficiale verrà presa nel prossimo cda. Il campionato di Inter e Atalanta inizierebbe così una settimana più tardi, probabilmente sabato 26, per poi recuperare la prima giornata tra la seconda e la terza del calendario.

In campo dunque il 26 e il 30 settembre, per chiudere il primo tour de force il 4 ottobre. Turno infrasettimanale che vedrebbe impegnato anche il Milan in Europa League (giovedì 1° ottobre, dunque la prima giornata non dovrà prevedere né derby né sfide tra rossoneri e bergamaschi) e le squadre che giocheranno il secondo turno di Coppa Italia.